Il concetto di ‘abbigliamento in pelle’ e di ‘estate’ sembrano non essere fatti l’uno per l’altra. Ma questo non vale per chi va in moto: le donne biker lo sanno bene. Stile e sicurezza devono andare di pari passo. L’abbigliamento tecnico per le due ruote strizza l’occhio alla moda e veste di pelle le donne biker dell’estate 2017. Ecco alcune proposte dal mondo delle due ruote al femminile.

L’abbigliamento tecnico per le due ruote dedicato a lei fa rima con Segura. Il marchio propone la giacca da moto o scooter Lady Nygma, che prende in prestito i codici della moda. In pelle, con dettagli in stampa pitone in ecopelle. E non dimentica la sicurezza: protezioni omologate CE su spalle, gomiti e schiena, possono essere tolte se indossata in occasioni diverse dalle due ruote.

Fodera termica rimovibile, fodera in rete fissa, aggiustamenti vita, polsini regolabili. Da abbinare con il pantalone Lady Emma, in pelle dotato di protezioni omologate CE sulle ginocchia. Con fodera in raso lavabile e rimovibile ed elastico che consente di agganciare il pantalone alla scarpa. Per completare il look, i guanti Lady Sarah: guanti da moto in pelle e softshell impermeabili e traspiranti.

Dotati di palmi rinforzati, protezione rigida sulle nocche, sistema di sensori per gli smartphone, polsini regolabili. Le amanti della giacca in pelle ‘old style’ troveranno in Garage Lady by Hevik la nuova passione. Iconica, trendy, dal fascino vintage, la nuova giacca di pelle proposta da brand è la risposta femminile alla storica Garage HJL301MB. Morbida, confortevole, in pelle 100% trattata con anilina, sostanza chimica che ne aumenta la morbidezza.

E’ dotata di interno termico removibile in taglio gilet, aggancio per il pantalone, regolazione vita con bottoni, protezioni omologate CE di categoria 1 su spalle e gomiti, e tasca posteriore per ospitare il paraschiena. Comoda, sicura ed elegante. Per quanto riguarda gli accessori, Bagster propone il modello B-Beauty. Una borsa in ecopelle appositamente studiata per le donne biker. Grazie al sistema TAB universale, può essere fissata sul serbatoio della moto. Dotata di tracolla e manico rimovibili per evitare graffi al serbatoio, tasche interne, cover antipioggia. Si trasforma in un comodo zaino grazie agli spallacci rimovibili, con specchio in dotazione all’interno.

(FONTE Stile.it)